Bandi P.A.

Autobus scolastici ecologici e contributi a fondo perduto

Autobus scolastici ecologici grazie ai contributi di regione Lombardia

Fino al 31 gennaio 2019 Regione Lombardia mette a disposizione dei comuni lombardi 1 Milione di Euro per acquistare nuovi autobus scolastici.

Le finalità del bando

Il bando assegna ai comuni lombardi un contributo straordinario per l’acquisto di nuovi autobus ecologici da adibire al trasporto scolastico.

Lo scopo è quello di favorire gli studenti, anche quelli disabili, negli spostamenti casa – scuola ai fini di agevolare le famiglie e i servizi funzionali allo studio.

Gli obiettivi sono garantire la frequenza scolastica e l’esercizio del diritto allo studio, dare accessibilità alle strutture e ridurre gli oneri finanziari, favorendo anche la riduzione della dispersione scolastica.

I fondi disponibili

I soggetti che possono presentare la richiesta di contributo sono i comuni lombardi, in forma singola o associata che effettuano direttamente il servizio di trasporto scolastico.

I fondi totali ammontano a 1.000.000 € e andranno a coprire il 50% dei costi sostenuti dai comuni.

Le domande potranno essere presentate entro il termine del 31 gennaio 2019 e comunque fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Le spese ammissibili

Sono ammissibili le spese effettuate nell’anno 2018 da parte dei comuni che effettuano direttamente il servizio di trasporto.

Gli acquisti devono essere riferiti ad un solo autobus ecologico nuovo, non alimentato a gasolio, attrezzato obbligatoriamente anche per studenti con disabilità e a norma con le leggi comunitarie in materia sicurezza e costruzione.

Un’occasione per migliorare i nostri servizi scolastici

Questa è un’opportunità per finanziare nel piccolo le scuole italiane. Spesso questi fondi non vengono elargiti o sfruttati per l’inefficienza delle amministrazioni o per questioni politiche.

A farne le spese alla fine sono gli alunni, che viaggiano spesso su mezzi inefficienti e usurati.

Un autobus può arrivare a costare anche 100.000 € e queste spese per molti comuni sono letteralmente insostenibili.

Questi fondi pubblici sono un modo che lo stato ci dà per ripagarci delle tasse e per aiutare le realtà più piccole.

Se sei un amministratore di un comune lombardo e vuoi avere più informazioni su questo bando contattata un nostro consulente.

Lascia un commento

affarefattosrl