Bandi Imprese

Contributi fiere 2019 – 2020 in Lombardia

La Regione mette a disposizione delle imprese contributi per le fiere 2019 – 2020 presenti sul territorio.

Pubblicato sul BUR il 7 dicembre 2018, il bando è rivolto a sostenere la competitività del sistema fieristico lombardo attraverso la concessione di contributi per le fiere 2019 – 2020 della regione.

Lo scopo della misura è quello incentivare la cooperazione e l’aggregazione tra operatori promuovendo lo sviluppo e la promozione delle manifestazioni, la digitalizzazione dei servizi e la crescita del capitale umano.

Chi può usufruirne?

Potranno presentare domanda soggetti organizzatori di manifestazioni fieristiche, e i proprietari e/o gestori di quartieri fieristici.

I progetti potranno essere presentati anche da più soggetti in cooperazione.

I soldi sul piatto

La dotazione complessiva di contributi per le fiere 2019 – 2020 è di 710.000 € dei quali:

  • 310.000 € sul bilancio 2019
  • 400.000 € sul bilancio 2020

Il contributo a fondo perduto è pari al 40% delle spese ammissibili fino a un massimo di € 35.000 per progetto.

Per i progetti di cooperazione non formalizzata, il contributo a fondo perduto è pari al 50% delle spese ammissibili, fino a un massimo di € 50.000, da suddividere tra i soggetti proponenti in fase di domanda.

Per i progetti di cooperazione formalizzata, il contributo a fondo perduto è pari al 60% delle spese ammissibili, fino a un massimo di € 80.000, da suddividere tra i soggetti proponenti in fase di domanda

Le domande dovranno essere presentate in un periodo compreso tra dicembre 2018 e gennaio 2019, da definire in fase di approvazione del bando.

Tipologia di spese ammissibili

  • Canone di locazione dell’area espositiva (fino a un massimo del 50% del valore complessivo del progetto)
  • Analisi di mercato e studi settoriali, ad esclusione di studi generali congiunturali e di presentazioni Paese
  • Realizzazione o acquisto di banche dati
  • Ricerca e selezione interlocutori e partner esteri (escluse spese di viaggio), nel limite massimo del 20%
  • Spese per accoglienza alberghiera e spostamenti in Lombardia di operatori esteri (nel limite di € 750 per ciascun ospite effettivamente accolto)
  • Organizzazione servizi di matching e organizzazione di incontri di affari per le imprese espositrici
  • Eventi promozionali, inclusi i costi di traduzione, interpretariato, affitto spazi espositivi, allestimento stand, catering, hostess/steward (escluse spese di viaggio e soggiorno)
  • Costi di spedizione materiali e logistica
  • Realizzazione del piano media (comunicazione, promozione e pubblicità), inclusa l’ideazione, la produzione e la stampa di materiali informativi
  • Acquisizione di software gestionali per la manifestazione e applicazioni specifiche per espositori e visitatori (es. app per la gestione del traffico o del ticketing, applicazioni di fiera virtuale o realtà aumentata ecc.)
  • Consulenze per attività di formazione o aggiornamento professionale del personale;
  • Quote di iscrizione a corsi, seminari e percorsi formativi
  • Consulenze per l’elaborazione di pacchetti di servizi e proposte di fruizione turistica del territorio lombardo
  • Realizzazione di un piano media dedicato alla promozione delle opportunità di fruizione turistica proposte ai frequentatori delle manifestazioni fieristiche, compresa la realizzazione di pagine dedicate sul sito web e la realizzazione di materiali promozionali;
  • Realizzazione, noleggio o acquisto di strumenti e piattaforme informatiche per la promozione e la vendita di servizi e pacchetti di fruizione turistica del territorio.

Fare questo bando con Metodo PMI ® è facile

Grazie al nostro strumento innovativo Metodo PMI ® siamo in grado di farti accedere a questi fondi.
Contattaci per ottenere i contributi per le fiere 2019 – 2020.

Metodo PMI ® è lo strumento ideale per aderire ai bandi, avere tutte le informazioni in tempo e avere la garanzia di recuperare per intero l’investimento.

Leggi questo articolo per approfondire come funziona Metodo PMI ®.

Provalo gratis!

Per i lettori del nostro blog è possibile provare gratuitamente il servizio per 30 giorni.

Basta compilare il banner che trovi sulla sinistra.

All’interno della prova riceverai:

  • Accesso a un motore di ricerca per i bandi
  • Avvisi automatici che ti avvisano sui nuovi bandi usciti
  • Un report fiscale contenente i trucchi e le strategie migliori per pagare meno tasse
  • Report per i bandi da proporre ai tuoi clienti e che ti aiuta a vendere di più
  • Assistenza gratuita di 30 minuti con un nostro operatore

Contattaci per rimanere aggiornato sul mondo dei bandi

Lascia un commento

affarefattosrl